Albergo Etico su Io Donna del Corriere della Sera

Albergo Etico su Io Donna del Corriere della Sera

Su Io Donna del Corriere della Sera di sabato 27 novembre è uscito un importante articolo a firma di Anna Alberti in cui si parla di “lavoro che fa la differenza”.

“I clienti – ha detto Toselli nell’articolo – da noi trovano prima di tutto una grande esperienza di viaggio, l’accoglienza e la qualità tipiche del made in Italy con costi e prestazioni adeguate a strutture a 3 o 4 stelle, e in più il sorriso e la voglia di fare di questi ragazzi che da noi imparano l’autonomia, oltre che un mestiere”.

“Il nostro personale – ha proseguito Toselli – è formato per un terzo da persone con diversi gradi di disabilità intellettiva, affiancati da professionisti disponibili e capaci.  E la maggior parte di loro al termine dell’apprendistato viene assunto, puntando su un percorso di autonomia lavorativa e indipendenza abitativa: all’Albergo Etico percepiscono uno stipendio, non sussidi”.

Oltre all’articolo più ampio con le parole di Toselli, sul giornale anche un box dedicato all’esperienza di Etico e alla sua storia, con una dichiarazione di Antonio De Benedetto, chef del ristorante Tacabanda ed ex allievo dello stesso Istituto, in cui parla di Niccolò Vallese e dell’Accademia dell’Indipendenza: “Oggi Niccolo ha le chiavi del ristorante, vive da solo, ha molti amici, un regolare contratto e fa il tutor ad altri ragazzi come lui”.
No Comments

Post A Comment